Cerca
Close this search box.

Quale olio si da ai neonati?

Quale olio extravergine per bambini

L’Olio Extravergine d’Oliva è similare al Latte Materno

Per le prime pappe/svezzamento sarebbe consigliabile aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva biologico agli alimenti dei neonati e bambini.
E’ risaputo che lolio extravergine d’oliva è un alimento così salutare da essere simile al latte materno.

Saverio Pandolfi, ricercatore del Consiglio nazionale delle ricerche - Istituto di Genetica Vegetale, consiglia di consumare un cucchiaio di olio extravergine di oliva a ogni pasto. Egli sostiene che l'olio di oliva, grazie alla sua composizione ricca di antiossidanti e acidi grassi monoinsaturi, può aiutare a prevenire molte malattie croniche, come le malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro. Inoltre, l'olio di oliva può avere anche un effetto benefico sulla salute dell'intestino, stimolando la crescita dei batteri "buoni" e riducendo l'infiammazione

L'olio extravergine d'oliva è ricco di omega 3 e 6, grassi insaturi che sono molto importanti per il benessere dell'organismo. Diversi studi dimostrano che per i bambini questi grassi sono essenziali per lo sviluppo del tessuto nervoso e proteggono le cellule dall'azione dei radicali liberi, grazie al suo contenuto di antiossidanti naturali come la vitamina E e i fenoli. Inoltre, l'olio EVO veicola nel nostro organismo le vitamine liposolubili (A, D, E, K) come altri grassi.

Olio Nutraceutico
Senza dubbio l'Olio extra Nutraceutico è il migliore olio in quanto ha un elevato contenuto di polifenoli e vitamina E, quindi il più indicato per i neonati.

Pubblicato il: 10 Settembre 2021
Aggiornato il: 3 Maggio 2023

Succo d’Oliva

succo d'oliva

Succo di Oliva

Il succo d’Oliva: denominato anche Olio Evo Biologico è un concentrato di antiossidantiAmico delle OssaOttimo le vie BiliariFondamentale per il cuore.
Il succo d’oliva si ottiene dalla spremitura delle olive appena raccolte e non ha subito alcun processo di lavorazione o raffinazione. È un prodotto molto simile all’olio extravergine di oliva, ma ha un gusto più fruttato e intenso. Il succo di oliva è considerato un alimento ricco di sostanze benefiche per l’organismo, come antiossidanti, polifenoli e vitamina E, ed è spesso utilizzato nella cucina gourmet per arricchire piatti con il suo sapore unico e caratteristico. Tuttavia, a differenza dell’olio di oliva, il succo di oliva ha una vita breve e deve essere conservato in frigorifero e consumato entro pochi giorni dalla produzione.

Il succo di Oliva contiene prevalentemente acidi grassi monoinsaturi (oltre il 70%) che favoriscono la fluidità del sangue e aiutano a ridurre il colesterolo LDL (quello cattivo) quindi a ridurre significatamnete il rischio di malattie come l’ictus e l’infarto. 

Il succo d’oliva, contiene quantità elevate di vitamina E , polifenoli ad alta concentrazione di componente fenolica (contiene oltre 30 diversi tipi di composti fenolici) che ha un potente effetto antiossidante che aiutano a combattere i danni dello stress ossidativo del corpo umano dovuto ai radicali liberi che provocano l’invecchiamento precoce e malattie come diabete e tumori.
L’olio extravergine di oliva è ricco di omega 3 e 6, carotenoidi,  tocoferoli, fitosteroli.
Secondo uno studio condotto dall’Università di Siviglia, l’olio extravergine d’oliva contiene livelli significativi di melatonina, un ormone che regola i ritmi circadiani del sonno. Questa scoperta ha portato alcuni esperti a suggerire che l’assunzione di olio extravergine d’oliva potrebbe migliorare la qualità del sonno, se assunto a cena.

E molto importante scegliere Olio Extravergine Estratto a Freddo da olive Italiane.
Frantoionline.it è lo storico portale web del settore olivicolo-oleario.

Pubblicato il: 8 Settembre 2021
Aggiornato il: 3 Maggio 2023

Olio Verdello

Olio extravergine di oliva Verdello

L’olio verdello è ottenuto dalle olive verdi è particolarmente apprezzato per il suo sapore intenso e deciso, che lo rende un ingrediente ideale per arricchire numerosi piatti della cucina mediterranea. Le olive raccolte verdi sono quelle che non hanno ancora raggiunto la completa maturazione, e la loro spremitura dà vita ad un olio extravergine dal colore verde intenso e dal profumo fruttato e fresco.

Il sapore dell’olio extravergine di oliva verdello ottenuto dalle olive verdi è caratterizzato da note amare e piccanti, che si equilibrano con un retrogusto dolce e fruttato. Queste caratteristiche organolettiche lo rendono ideale per condire piatti di carne alla griglia, come arrosti, bistecche e salsicce, ma anche per arricchire insalate e verdure grigliate.

L’olio ottenuto dalle olive verdi è anche particolarmente indicato per le fritture, in quanto la sua elevata resistenza alle alte temperature lo rende meno soggetto all’ossidazione e alla formazione di composti nocivi per la salute. Inoltre, grazie alle sue proprietà antiossidanti e all’alto contenuto di vitamina E e polifenoli, l’olio extravergine di oliva ottenuto dalle olive verdi può contribuire a proteggere il nostro organismo dall’azione dei radicali liberi e a prevenire numerose patologie.

Non solo per la cucina salata è anche un ingrediente ideale per la preparazione di dolci. La sua nota di amaro si armonizza perfettamente con i sapori dolci degli ingredienti come cioccolato, frutta secca, miele e zucchero, dando vita a preparazioni uniche e deliziose.

Insomma, è un prodotto dalle innumerevoli virtù, che va ben oltre il suo utilizzo in cucina. Grazie alle sue proprietà salutari e al suo sapore intenso e deciso, questo olio rappresenta un vero e proprio tesoro della tradizione culinaria mediterranea.

olio verdello olio extravergine verdello
Scopri l’Olio Verde della nostra azienda bio

Pubblicato il: 8 Settembre 2021
Aggiornato il: 13 Maggio 2023