Cerca
Close this search box.

L’olio EVO fa bene al cuore

L'olio extra-vergine di oliva (EVO) sta guadagnando sempre più attenzione per i suoi possibili benefici sulla salute del cuore. Parte integrante della Dieta della Longevità proposta dal Prof. Valter Longo, l'olio EVO sembra avere un effetto positivo sulla circolazione sanguigna, contribuendo così alla prevenzione di potenziali problemi cardiaci.

Uno studio recente, pubblicato su Nature Communications, ha esaminato da vicino gli effetti dell'olio extra-vergine di oliva sul sistema cardiovascolare. I ricercatori hanno scoperto che l'olio EVO può aumentare i livelli di una particolare proteina nel sangue che ha la capacità di regolare l'attività delle piastrine. Le piastrine sono componenti del sangue che svolgono un ruolo importante nella coagulazione e nell'eventuale formazione di coaguli che potrebbero ostruire le arterie.

Aumentare i livelli di questa proteina nel sangue può contribuire a mantenere sotto controllo l'aggregazione delle piastrine, riducendo il rischio di formazione di coaguli che potrebbero portare a problemi di circolazione sanguigna e malattie cardiovascolari. Questa scoperta è di particolare rilevanza, poiché ostruzioni delle arterie e problemi di circolazione sono spesso associati a gravi conseguenze sulla salute cardiaca.

Questa ricerca si aggiunge a un crescente corpo di prove scientifiche che suggeriscono che l'olio extra-vergine di oliva può svolgere un ruolo significativo nella promozione della salute cardiovascolare. Gli antiossidanti presenti nell'olio EVO, insieme ai grassi sani, possono contribuire a ridurre l'infiammazione e a migliorare la salute delle arterie.

Incorporare l'olio extra-vergine di oliva nella propria alimentazione può essere una scelta intelligente per sostenere la salute del cuore. Tuttavia, è importante consumarlo con moderazione e come parte di una dieta bilanciata. Consultare sempre un professionista della salute o un dietologo prima di apportare modifiche significative alla propria alimentazione.

In conclusione, l'olio extra-vergine di oliva continua a dimostrare il suo valore come alimento salutare, soprattutto per il cuore. Le ricerche in corso stanno fornendo sempre più prove dei benefici che questo olio prezioso può offrire per la salute cardiovascolare, ma è fondamentale integrarlo in modo consapevole e responsabile all'interno di uno stile di vita sano.

Pubblicato il: 29 Novembre 2018
Aggiornato il: 12 Agosto 2023